Riforma costituzionale, SI o NO?

Dopo il voto alla Camera della sesta ed ultima lettura della riforma costituzionale, a decidere saranno i cittadini con il referendum confermativo del prossimo autunno. Con la riforma viene superato il bicameralismo perfetto (modificando funzioni e composizione del Senato), abolite le province e il CNEL, riviste le competenze tra Stato e Regioni, modificate le soglie per l'elezione del Presidente della Repubblica, per i referendum abrogativi e le leggi di iniziativa popolare. Cosa ne pensi?

Thumb pd lombardia Pd Lombardia



Costituzione italiana


Torna al forum


non si può chiedere un Sì o No su tutto questo pacchetto

Io penso che il pacchetto di riforme sia disomogeneo ed è impossibile dire SI o NO a tutto. E siccome è molto importante, non riesco per la prima volta in vita mia a decidere.
Ad esempio: sono d'accordo nel togliere il riferimento alle provincie e al CNEL, sono d'accordo a suddividere le materie tra regioni e stato riformando il titolo V ma non sono d'accordo sulla clausola di supremazia (soprattutto penso alle questioni ambientali ed energetiche), sono d'accordo con il senato delle regioni e la riduzione del numero dei senatori ma non sono d'accordo quando questo si abbina ad una sola camera che decide con una legge elettorale tipo italicum. Che fare ?

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729