Infrastrutture e trasporti, quali priorità?

Martedì 20 settembre sarà discusso in Consiglio regionale il Programma Regionale della Mobilità e dei Trasporti, il principale strumento di programmazione degli interventi sulle infrastrutture per la mobilità dei prossimi anni. Quali sono le priorità del tuo territorio? E le tue abitudini relative al trasporto? In quali settori pensi si debbano concentrare gli investimenti pubblici nei prossimi anni? Partecipa al sondaggio!

Thumb pd lombardia Pd Lombardia



Situazione traffico autostrade oggi 6 luglio 2015 bollettino code incidenti e viabilita



Accedi per pubblicare



trasporti locali.

Ad oggi I tratti locali della nostra provincia sono un disastro. Vedi I treni FNM in alcune fasce della giornata si viaggia come bestie. Non parliamo delle tempistiche. Sempre eternamente in ritardo. Il mancato buon funzionamento del trasporto su rotaie si riversa sulla A8 Varese-Milano diventa impraticabile nelle stesse fasce ove I treni funzionano male. Occorre potenziare le tratte sulle rotaie e renderle piu efficienti, magari si allegerisce l'uso delle macchine con enorme beneficio anche per l'ambiente.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Trasporti pubblici

Priorità al trasporto pubblico ed evitare errori macroscopici come la BREBEMI

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Tangenziale di Goito

Opera attesa di molti anni e ad oggi diventata indispensabile. Per Goito transitano mediamente 21.000 mezzi al giorno e molti sono Camion. Questa infrastruttura è strategica per congiungere Mantova e Brescia

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Prolunghiamo la M2

La Brianza aspetta da anni la tratta metropolitana che collegherebbe così l'area (che sembra quasi dimenticata) a Milano.
Così facendo si ridurrebbe anche il tasso di inquinamento e di auto in circolazione

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

MM1 - Prolungamento ad Arese-Lainate (area ex-Alfa Romeo)

In relazione allo sviluppo dell'area, di 2 milioni di metri quadrati, sarebbe prioritario prevedere un prolungamento della line M1 da Rho fiera fino a Arese-Lainate. Attualmente l'unico collegamento realmente fruibile dai cittadini per raggiungere l'area è l'autostrada A8.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Nunzio Sciveres Arese, per scelta Sua e dei suoi Abitanti, NON desedera essera "toccata" da infrastrutture di trasporto di massa. Preferiamo mantenere il nostro piacevole isolamento piuttosto che assistere ancora ad opere di cementificazione a scapito del territorio che viviamo. Già ferito da mostri ed ecomostri in tutta la Lombardia. E la qualità dell'aria che respirano i ns figli ne è chiaro esempio. La peggiore in Europa. Non tirate in ballo Arese. Grazie. VIviamo bene cosi

Scelte da rivedere, almeno dal punto di vista di Brescia

- Non solo Frecce: andare e tornare da Milano non può costare come un viaggio aereo. I treni Trenord dovrebbero essere più frequenti.
- Non solo Milano: le città devono essere più interconnesse. Per esempio, i collegamenti ferroviari fra Brescia e Bergamo, Mantova e Cremona sono scadenti e quindi utilizzati solo da chi non ha alternative. Progettare una rete multipolare.
- Non solo Lombardia: perché andare a da Brescia a Parma in treno significa tornare indietro di 50 anni?
- Non solo Malpensa: andare a Malpensa dalla Lombardia Est significa fare un viaggio lungo dai tempi incerti. Non può essere un aereoporto di riferimento se i collegamenti restano così precari.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Trasporto Merci leggere e pesanti

Due filoni distinti e diversi:
Trasporto merci leggere - prepongo una commissione di studio per abbattere o diminuire il traffico dei piccoli corrieri che sfrecciano per la città consegnando pacchi e pacchetti indispensabili anche per l'economia. Con questo sistema non avremo speranze ne per il traffico che generano ne per l'inquinamento conseguente.

Trasporto merci pesanti - Lancio una provocazione: a chi sembra normale che una citta come Milano non abbia un interporto ?

Sono disponibile a partecipare a qualunque forma di incontro per discutere questi temi, credo di averne sufficiente titolo tecnico in quanto sono presidente di una azienda milanese che svolge proprio questi tipi di attività.

Cordiali saluti
Giovanni Papagno cell. 335 28 24 95 e-mail giovanni.papagno@sanmarinomail.sm

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Circonvallazione

Bisognerebbe costruire una circonvallazione fuori dalla Città di Cirbetta, in modo che tutti gli automezzi non passino per Corbetta e inquinino la cittadinanza.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Milano come Francoforte

Deve essere possibile vivere con la propria famiglia e i propri amici a Como,Bergamo ,Varese e al limite anche a Brescia senza dover essere costretti a mettersi in coda in auto all'alba per lavorare a Milano.Quindi allungamento delle metropolitane e potenziamento del trasporto ferroviario nelle ore critiche del mattino e della sera.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Metrò a Carugate Quando?

Vivo a Carugate, completamente scollegata da Milano e Monza, con grande disagio per LAVORATORI E STUDENTI, se in Lombardia ad oggi non si riesce a risolvere un allungamento della Metropolitana attesa da 20 anni, ho solo timore per il futuro di mia nipote, ai politici non chiedo più nulla, è palese che nessuno entra in politica per risolvere problemi ma sistemare se stesso, quelli come me restano orfani di una sinistra morta con Berlinguer.

da Marco Alari classe 1950

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Staff Pd Caro Marco, se siamo qui ad ascoltarvi e a confrontarci con voi, è proprio perchè ci interessa impegnarci per risolvere i problemi e migliorare la vita di tutti noi nella nostra regione. Per tua nipote e per tutte le generazioni che stanno crescendo!

Raddoppio ferrovia Vigevano-Milano

Ad oggi la linea suburbana S9 termina in una stazione letteralmente in mezzo ai campi, Albairate. Non si può neanche comprare il biglietto perchè manca una qualunque edicola ed il distributore automatico! Sono moltissimi i pendolari che da Vigevano e Abbiategrasso devono utilizzare l'auto. Infatti da Abbiategrasso c'è solo una corsia ferroviaria, il raddoppio permetterebbe più corse dei treni. E' una priorità: ci sono stati tantissime raccolte firme. I pendolari non possono tutti usare il treno perchè negli orari di punta è sempre strapieno. Allora utilizzano l'automobile, intasando le strade e le vie di Milano vicine al terminale della metropolitana. La notte poi nel quartiere di Porta Genova c'è una movida dai numeri impressionanti sui Navigli, ma l'ultima corsa dell'autobus sostitutivo è alle 12'30!!! E così la gente va a Porta Genova in auto, ed è costretta per la totale assenza di parcheggi a parcheggiare in doppia fila e nei posti più assurdi e pericolosi.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Staff Pd Ciao Emanuele, grazie per la tua segnalazione

Marialaura Magrì Ciao , a questo proposito so da una mia collega che vive ad Albairate che il parcheggio di questa stazione è incustodito e le auto lasciate là durante il giorno vengono danneggiate per furto. Questo, se è vero, sicuramente non è un incentivo a utilizzare il treno per arrivare a Milano. Io lavoro a Gaggiano, vengo però dalla città e faccio quindi il tragitto inverso. Per utilizzare la ferrovia, sicuramente più veloce del bus pubblico, non ci sono però i collegamenti dalla stazione alle varie zone industriali. Credo che il problema della Lombardia, sia che è molto popolata e frammentata in centinaia di paesini: è molto difficile garantire dei collegamenti così capillari. Magari nelle stazioni più importanti un car sharing per cui un po' di lavoratori prendono insieme l'auto alla mattina e la riportano la sera? si potrebbe studiare insieme alle aziende che operano nel territorio.

Priorità Destra Secchia

Priorità:
- importanza dei percorsi cicloturistici quali la VenTo, Ostiglia - Treviso, via Claudia Augusta;
- sistema ferroviario: valorizzazione della linea ferroviaria Suzzara - Poggio Rusco - Ferrara e dei collegamenti sulla linea Bologna - Verona (sia per pendolari, sia per le merci);
- sistema intermodale: valorizzazione del Canal Bianco (Fissero - Tartaro), in particolare dei porti di Valdaro, Governolo e Ostiglia;
- valorizzazione del fiume Po (scopi turistici);
- valorizzazione delle infrastrutture viarie quali il ponte sul fiume Po fra Ostiglia e Revere.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Staff Pd Ciao Massimiliano, grazie per aver condiviso le tue proposte

Quando un treno passerà anche in Viadana?

Viadana, in provincia di Mantova, conta 20.000 abitanti e per la sua storia è baricentro di numerosissime attività produttive, oltre alla sua notorietà per il settore primario e per la presenza di ottime scuole. Collocata in posizione equidistante fra Parma, Mantova, Reggio Emilia e Cremona, nel 2016 non è ancora in grado di offrire una stazione ferroviaria. A quando la realizzazione di un Progetto intelligente a sostegno della sua mobilità e, indirettamente, per la mobilità di tutto il bacino limitrofo?

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Staff Pd Giusta domanda, Elisabetta

Da trent'anni il Vimercatese aspetta la MM2...

Più di trent'anni fa circolava l'idea di un progetto ambizioso, MM2 nel Vimercatese e possibile suo prolungamento fino a Carnate con dove si sarebbe il collegamento con le linee ferroviarie (linea Mi-Lc-Bormio, Bergamo, ...). Poi la doccia fredda: Lombardia dirottava i soldi sulla costruzione della tangenziale Est, anni dopo il progetto venne ripreso e fino a Vimercate si vincolarono i terreni interessati, poi i soldi vennero nuovamente dirottati sull'ampliamento della Est, poi un progetto definitivo con arrivo alle Torri Bianche, poi la priorità alla quarta corsia della A4 e alla Est Esterna. Ora si pensa di arrivare solo fino al confine della città metropolitana (Brugherio). Sembra un caso isolato ma questo è lo specchio di una realtà più generale: si dice che si vogliono potenziare i trasporti pubblici (di solito in campagna elettorale) e poi si fa tutt'altro. Al di la dei servizi pubblici però la Lombardia soffre di vizio di fondo: è sempre mancato un vero progetto di espansione del territorio, ogni comune ha fatto quello che voleva ammassando capannoni ai propri confini ed edificando palazzi e villette a macchia di leopardo. In questo modo oggi ci troviamo a dover collegare tutto con tutto e con qualsiasi tipo di collegamento e ne vediamo i risultati. Speriamo che in futuro la progettazione delle infrastrutture si faccia contestualmente ai piani di sviluppo del territorio.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Staff Pd Ciao Claudio, sicuramente è mancata una visione di lungo periodo e complessiva

Valtellina

Realizzazione tangenziale di Tirano - risultato un risparmio di almeno 2-3 milioni di € /anno in carburante con relativo inquinamento.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Staff Pd Grazie per la proposta

Bergamo Est

1)SS42 da portare almeno fino a Casazza e progetto per il completamento Casazza/Sovere
2) Realizzazione Castelli Calepio/Capriolo/Sarnico
3)Tram leggero Ponte San Pietro /Montello prolungato con capolinea di testa a Trescore Balneario

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729

Staff Pd Ciao Roberto, grazie per aver condivisio le tuo proposte








Rassegna stampa






Infrastrutture e trasporti, quali priorità?

Accedi per partecipare