Inquinamento e blocchi del traffico, cosa ne pensi?

L'inquinamento dell'aria mette a rischio la salute di tutti. Nel mese di dicembre i livelli di attenzione sono stati costantemente superati, fino a convincere le amministrazioni locali ad approvare misure d'emergenza come i blocchi del traffico totali o parziali o l'abbassamento della temperatura negli edifici pubblici e privati. Dai comportamenti quotidiani alle politiche pubbliche, cosa serve e cosa siamo disposti a fare per ridurre le emissioni inquinanti?

Thumb pd lombardia Pd Lombardia



Smog italia


Torna al forum


Basta con le proposte estemporanee, attacchiamo la vera causa di questa forma di inquinamento.

Sono anni che i rapporti ARPA ci dicono che il 50% delle polveri sottili provengono dalla combustione del legno in apparecchiature non idonee. La regione Lombardia ha vietato di usare caminetti e stufe tradizionali a legna ormai da 8 anni ma NESSUNO lo sa e nessuno quindi rispetta il divieto. E le polveri sottili sono dovute sempre più dalla combustione del legno. Il traffico è responsabile del 30% circa ed il riscaldamento a gas e a gasolio è responsabile a malapena del 10%.
Agire sul traffico è utile comunque ma ha poco effetto sulle polveri sottili. Abbassare il riscaldamento nelle abitazioni ha un effetto sicuro sulla riduzione dei gas serra ma NON sulla riduzione delle polveri.
Perché nessuno dice queste cose? Anche noi del PD non stiamo facendo abbastanza. Allora, leggiamo i rapporti ARPA (disponibili in rete), informiamoci e soprattutto informiamo la popolazione che per ridurre le polveri non servono grandi provvedimenti ma solo la buona volontà e il rispetto delle norme esistenti.

User avatar thumb default 4efaf94d889224d1d2250e3d84890199ec16e68a4786cdb6f559e58191c5c729